Contenzioso del lavoro

Ufficio Intercomunale per la gestione del contenzioso del lavoro
Questo tipo di servizio nasce per rispondere all’esigenza dei Comuni di disporre di un supporto qualificato in un abito particolare del diritto del lavoro in occasione di controversie riguardanti il rapporto di impiego.
L’art. 12 del D.Lgs. 30-3-2001 n. 165 prevede che le amministrazioni pubbliche provvedono ad organizzare, la gestione del contenzioso del lavoro, anche creando appositi uffici,  in modo da assicurare l'efficace svolgimento di tutte le attività stragiudiziali e giudiziali inerenti alle controversie. Lo stesso articolo 12 prevede che tali uffici possano essere creati anche in forma associata.  Il vantaggio della gestione associata  consente, oltre alla specializzazione,  costi contenuti.  
Tali costi  sono suddivisi in una quota fissa per spese generali dell’ufficio variabile in relazione alle dimensioni dell’ente ed un quota variabile caso per caso,  coincidente con quella prevista per i patrocinatori  dal CCNL.
Il servizio peraltro  non si limita alla gestione giudiziale delle controversie ma si esplica anche in via preventiva fornendo ai  responsabili dei servizi e degli uffici e al loro personale, strumenti di cognizione e valutazione di potenziali situazioni di contenzioso in relazione a tutte le vicende relative al rapporto di lavoro.


Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattarci al seguente indirizzo: centromt@tin.it